Test ormone stimolante della tiroide ad uso professionale (Scatola da 40 pezzi) - Contattare l'azienda per acquisto e prezzi dedicati

€128,00

Spedizione calcolata alla cassa.

Avvisami quando questo prodotto è disponibile:

visamastermaestroamerican expresspaypalapple paygoogle paydiners clubdiscover
SKU: N/A Disponibilità: In magazzinoIn magazzino EsauritoCategorie: Test professionali

DESCRIZIONE

Un test rapido per il rilevamento qualitativo dell'ormone stimolante la tiroide (TSH) umano nel sangue
intero, nel siero o nel plasma. Solo per uso diagnostico professionale in vitro

 

PRECAUZIONI

• Solo per uso diagnostico professionale in vitro. Non utilizzare dopo la data di scadenza.
• Non mangiare, bere o fumare nell'area in cui vengono manipolati i campioni o i kit.
• Non utilizzare se la confezione è danneggiata.
• Gestire tutti i campioni come se contenessero agenti infettivi. Osservare le precauzioni stabilite contro i rischi microbiologici durante l'esecuzione dei test e seguire le procedure standard per il corretto smaltimento dei campioni.
• Indossare indumenti protettivi come camici da laboratorio, guanti monouso e occhiali protettivi quando i campioni vengono testati.
• Il test utilizzato deve essere eliminato in base alle normative locali.
• Umidità e temperatura possono influire negativamente sui risultati

 

RACCOLTA E PREPARAZIONE CAMPIONE

• Il Test rapido per TSH a cassetta può essere eseguito utilizzando sangue intero (da puntura venosa o pungidito), siero o plasma.
• Per raccogliere campioni di sangue intero con pungidito:
• Lavare la mano del paziente con acqua calda e sapone o pulirla con un batuffolo imbevuto di alcool. Lasciare asciugare.
• Massaggiare la mano senza toccare il sito di puntura strofinando la mano dal basso verso la punta delle dita del medio o dell'anulare.
• Forare la pelle con una lancetta sterile. Asciugare il primo segno di sangue.
• Strofinare delicatamente la mano dal polso al palmo fino al dito per formare una goccia di sangue arrotondata sul sito di puntura.
• Aggiungere il campione di sangue intero ottenuto tramite pungidito alla cassetta del test utilizzando una provetta capillare:
• Toccare il sangue con l'estremità della provetta capillare fino a riempirla fino a circa 50l. Evitare le bolle d'aria.
• Posizionare il bulbo sull'estremità superiore della provetta capillare, quindi premere il bulbo per erogare il sangue intero nel pozzetto del campione della cassetta per test.
• Aggiungere il campione di sangue intero al test utilizzando gocce sospese:
• Posizionare il dito del paziente in modo che la goccia di sangue si trovi appena sopra il pozzetto del campione della cassetta del test.
• Lasciare che 2 gocce di sangue intero dal dito al centro del pozzetto del campione sulla cassetta per test oppure spostare il dito del paziente in modo che la goccia tocchi il centro del pozzetto del campione. Evitare di toccare con il dito il pozzetto del campione.
• Separare il più presto possibile il siero o il plasma dal sangue per evitare l'emolisi. Utilizzare solo campioni chiari non emolizzati.
• I test devono essere eseguiti immediatamente dopo la raccolta dei campioni. Non lasciare i campioni a temperatura ambiente per periodi prolungati. I campioni di siero e plasma possono essere conservati a 2-8°C per un massimo di 3 giorni. Per la conservazione a lungo termine, i campioni devono essere mantenuti al di sotto di -20°C. Il sangue intero raccolto mediante venipuntura deve essere conservato a 2-8°C se il test deve essere eseguito entro 2 giorni dal prelievo. Non congelare i campioni di sangue intero. Il sangue intero raccolto con il metodo pungidito deve essere analizzato immediatamente.
• Portare i campioni a temperatura ambiente prima del test. I campioni congelati devono essere completamente scongelati e mescolati bene prima del test. I campioni non devono essere congelati e scongelati ripetutamente.
• Se i campioni devono essere spediti, devono essere imballati in conformità con le normative locali che disciplinano il trasporto di agenti eziologici.

 

MODALITA' D'USO

Lasciare che il test, il campione, il buffer e/o i controlli raggiungano la temperatura ambiente (15- 30°C) prima del test.
1. Portare il sacchetto a temperatura ambiente prima di aprirlo. Rimuovere la cassetta di prova dal sacchetto sigillato e utilizzarla il prima possibile.
2. Posizionare la cassetta su una superficie pulita e piana.
Per campioni di siero o plasma:
Tenere il contagocce verticalmente e trasferire 1 goccia di siero o plasma (circa 25l) nel pozzetto del campione, quindi aggiungere 1 goccia di buffer (circa 40 l) e avviare il timer. Vedere l'illustrazione seguente.
Per il campione di sangue intero ottenuto con venipuntura:
Tenere il contagocce verticalmente e trasferire 2 gocce di sangue intero (circa 50l) nel
pozzetto del campione, quindi aggiungere 1 goccia di buffer (circa 40 l) e avviare il timer.
Vedere l'illustrazione seguente.
Per il campione di sangue intero ottenuto con pungidito:
Per utilizzare una provetta capillare: Riempire la provetta capillare e trasferire circa 50 ul di campione di sangue intero ottenuto con pungidito nel pozzetto del campione della cassetta per test, quindi aggiungere 1 goccia di buffer (circa 40 l) e avviare il timer. Vedere l'illustrazione seguente.
Per il metodo con le gocce sospese: Lasciare cadere 2 gocce sospese di campione di sangue intero ottenute con pungidito (circa 50l) nel pozzetto del campione della cassetta del test, quindi aggiungere 1 goccia di buffer (circa 40 l) e avviare il timer. Vedere l'illustrazione seguente.
3. Attendere la comparsa delle linee colorate. Leggere i risultati dopo 10 minuti. Non interpretare il risultato dopo 20 minuti.

 

LETTURA DEI RISULTATI

POSITIVO:* Vengono visualizzate due linee colorate. Una linea deve trovarsi nell'area della linea di controllo (C) e un'altra linea nell'area della linea di test (T). Un risultato positivo significa che il livello di TSH è superiore al livello di cut-off di 5μlU/ml.
*NOTA: L'intensità del colore nell’area della linea di test (T) varierà a seconda della concentrazione di TSH presente nel campione. Pertanto, qualsiasi tonalità di colore nell’area di test (T) deve essere considerato un risultato positivo.
NEGATIVO: Viene visualizzata una linea colorata nell’area di controllo (C). Nell’area di test (T) non viene visualizzata nessuna linea colorata. Un risultato negativo significa che il livello di TSH è inferiore al livello di cut-off di 5μlU/ml.
NON VALIDO: La linea di controllo non viene visualizzata. Le ragioni più probabili per la mancata visualizzazione della linea di controllo sono da attribuirsi a un volume di campione insufficiente o a tecniche procedurali errate. Rivedere la procedura e ripetere il test con una nuova cassetta. Se il problema persiste, interrompere immediatamente l'utilizzo del kit di test e contattare il distributore locale.

 

LIMITAZIONI

1. Il test rapido per TSH a cassetta (sangue intero/siero/plasma) è solo per uso diagnostico in vitro. Il test deve essere utilizzato solo per il rilevamento del TSH in campioni di sangue intero, siero o plasma. Questo test qualitativo non consente di determinare né il valore quantitativo né il tasso di aumento della concentrazione di TSH.
2. Il test rapido per TSH a cassetta (sangue intero/siero/plasma) serve solo per lo screening dell'ipotiroidismo primario nella popolazione adulta, non nei neonati.
3. Come per tutti i test diagnostici, tutti i risultati devono essere interpretati insieme ad altre informazioni cliniche a disposizione del medico.
4. Un test positivo deve essere confermato utilizzando un test quantitativo di laboratorio per il TSH.
5. Possono verificarsi falsi risultati positivi a causa di anticorpi eterofili (insoliti). In alcune condizioni cliniche come l'ipotiroidismo centrale, i livelli di TSH possono essere normali/ bassi, nonostante l'ipotiroidismo.
6. Per l'ipotiroidismo centrale/ secondario, il TSH non è un biomarcatore affidabile, ciò si verifica in 1 caso su 1.000 di ipotiroidismo.

 

CONSERVAZIONE E STABILITA'

Conservare confezionato nella busta sigillata a temperatura ambiente o refrigerato (2-
30°C). Il test è stabile fino alla data di scadenza stampata sulla confezione sigillata. Il test deve rimanere nella confezione sigillata fino al momento dell’uso. NON CONGELARE. Non usare oltre la data di scadenza.

 

BIBLIOGRAFIA

1. Manuale Merck di Diagnosi e Terapia, Patologie della tiroide.
2. The American Heritage Dictionary of the English Language, quarta edizione. Houghton Mifflin Company2006. ISBN 0-395-82517-2.
3. Sacher R, Richard A.McPherson (2000). Interpretazione clinica dei test di laborato rio di Widmann, 11° ed. F.A. Davis Company. ISBN 0-8036-0270-7.
4. So, M; MacIsaac, RJ; Grossmann M (agosto 2012). "Ipotiroidismo". Medico di famiglia australiano 41 (8): 556– 62.
5. Surkset.al.,JAMA 291:228, 2004.
6. Daniel,GH, Martin, JB, Regolamento neuroendocrino e malattie dell'ipofisi anteriore e dell'ipotalamo in Wilson, JD, Braunwald, E., Isselbacher, KJ, et al., Principi di medicina interna di Harrison, 12° edizione, McGraw-Hill, Inc., New York, NY, 1991, pag. 1666

Domenica, lunedì, martedì, mercoledì, giovedì, venerdì, sabato
Gennaio, febbraio, marzo, aprile, maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre, novembre, dicembre
Non ci sono abbastanza oggetti disponibili. Rimane solo [max].
Aggiungi alla lista dei desideriSfoglia la lista dei desideriRimuovi la lista dei desideri
Carrello della spesa

Il tuo carrello è vuoto.

Return To Shop

Aggiungi una nota all'ordine Modifica nota d'ordine
Aggiungi un coupon

Aggiungi un coupon

Il codice coupon funzionerà sulla pagina di checkout